Hankook
Nota bene: i prezzi si applicano ai pneumatici senza cerchi. A seconda della dimensione del pneumatico, il disegno del battistrada potrebbe variare.
Hankook

Hankook Ventus V12 Evo 2 K120 255/35 ZR18 94Y XL 4PR SBL

Hankook

Hankook Ventus V12 Evo 2 K120 255/35 ZR18 94Y XL 4PR SBL

Hankook - Hankook produce pneumatici premium ad alte prestazioni per un'ampia gamma di categorie di veicoli, dalle auto agli autocarri, e anche per il mondo delle corse. Gran parte delle fasi di sviluppo e produzione per il mercato europeo, compreso il primo equipaggiamento per Audi, BMW, Mercedes-Benz, Porsche e VW, si svolge in Europa.

Dimensione del pneumatico
255/35 ZR18 94Y XL 4PR SBL 
disponibilità:
al momento, questo prodotto non è a magazzino
Tipo di pneumatico:
Pneumatici estiviSo
Velocità:
Y: Approvato fino a 300 km/h
EAN:
8808563382395
Numero dell'articolo:
R-301562
Etichetta del pneumatico:
DEX:
Recensione cliente:
(90)
Per qualsiasi dubbio o domanda non esitare a contattarci a servizio.clienti​@tirendo.it
al momento, questo prodotto non è a magazzino
Prezzo per articolo, IVA incl.
Consegna gratuita*
giorni lavorativi**
30 giorni diritto di reso
4000+ partner di montaggio

Aggiungi un prodotto da confrontare

  • Descrizione
  • Etichetta del pneumatico
  • Recensioni dei clienti
  • Specifiche tecniche

Hankook Ventus V12 Evo 2 K120

Ottima sicurezza di guida anche ad alte velocità

Pneumatico ad alte prestazioni per chi ama la guida sportiva.

Caratteristiche

Disegno del pneumatico

Indicatore di allineamento
Il guidatore può controllare personalmente lo stato dell'allineamento del veicolo tramite un controllo dell'usura interna / esterna.

Aqua Jet
Il design ottimizzato dei tasselli fa defluire l’acqua in modo ottimale e rapido.

Cooling system
Sistema di raffreddamento - l’aumento della superficie di radiazione migliora la capacità di dispersione del calore ad alte velocità.

Stealth technology
Il disegno ondulato del bordo riduce il rumore e le vibrazioni alle alte velocità grazie alla “Stealth technology”.

  • 3D blocks
  • Mantenimento della rigidità del tassello
  • Regolarità di usura

Bassi livelli di rumorosita

  • ▪ L’elaborato disegno con cinque differenti inclinazioni riduce al minimo la rumorosità di rotolamento.
  • ▪ Passo centrale dei tasselli ottimizzato.

Tecnologia della mescola
L’utilizzo di polimeri di stirene diminuisce la deformazione della gomma, migliorando la resistenza di rotolamento e la frenata sul bagnato.

Struttura dello pneumatico

Mescola in silice di ultima generazione
Trazione su fondo asciutto e bagnato migliorata ed una minore resistenza al rotolamento.

Ampio strato della cintura
Manovrabilità su fondo asciutto e bagnato migliorata.

Carcassa con polimeri ad alta densità
Maggiore rigidità laterale e durata.

Sterzata e manovrabilità migliorate
Riempimento del tallone più rigido.

Cerchietto del tallone a singolo filamento
Migliore uniformità e aderenza al cerchio.

Etichettatura UE pneumatici / Classi di efficienza

L'ordinanza sull'etichettatura dei pneumatici specifica i requisiti di informazione sull'efficienza del carburante, l'aderenza sul bagnato e il rumore di rotolamento esterno degli pneumatici. Inoltre si fa riferimento alle proprietà invernali del prodotto.

Il regolamento UE 1222/2009 in vigore dal 1° novembre 2012 è stato rivisto e sarà sostituito dal regolamento UE 2020/740 dal 1° maggio 2021. Da questo momento in poi, si applicano nuovi requisiti. Le classi di classificazione per l'efficienza del carburante, l'aderenza sul bagnato e la rumorosità esterna sono state modificate ed è stato modificato il layout dell'etichetta UE. Le schede tecniche dei prodotti del produttore archiviate nel database dell'UE possono essere scaricate tramite un codice QR integrato nell'etichetta. Le informazioni sull'aderenza sulla neve e sul ghiaccio sono state recentemente incluse anche per gli pneumatici che soddisfano questi criteri.

Sono esenti dal regolamento i seguenti pneumatici: - pneumatici destinati esclusivamente all'installazione su veicoli immatricolati per la prima volta prima del 1 ottobre 1990 - pneumatici ricostruiti (fino a quando non interverrà una corrispondente estensione del VO 2020/740 UE) - fuoristrada - Pneumatici stradali - Pneumatici da corsa - Pneumatici con dispositivi aggiuntivi per migliorare la trazione, ad es. pneumatici chiodati - Pneumatici di emergenza tipo T - Pneumatici con velocità consentita inferiore a 80 km/h - Pneumatici per cerchioni con diametro nominale ≤ 254 mm o ≥ 635 mm

I criteri e le classi di valutazione in sintesi

efficienza del carburante

Il consumo di carburante dipende dalla resistenza al rotolamento degli pneumatici, dal veicolo stesso, dalle condizioni di guida e dallo stile di guida del conducente. La resistenza al rotolamento misurata (coefficiente di resistenza al rotolamento) del pneumatico è suddivisa in classi da A (massima efficienza) a E (minima efficienza).

Se un veicolo è completamente equipaggiato con pneumatici di classe A, è possibile una riduzione dei consumi fino al 7,5%* rispetto ai pneumatici di classe E. Nel caso dei veicoli commerciali, la riduzione può essere anche maggiore.
(Fonte: Valutazione d'impatto della Commissione Europea
* se misurato secondo i metodi di prova stabiliti dal Regolamento (UE) 2020/740)

Nota bene:
Il consumo di carburante dipende in larga misura dal proprio stile di guida e può essere ridotto in modo significativo guidando in modo ecologico. La pressione degli pneumatici deve essere controllata regolarmente per migliorare l'efficienza del carburante.

aderenza sul bagnato

L'aderenza sul bagnato è suddivisa in classi A (spazio di frenata più breve) - E (spazio di frenata più lungo).

Se un'auto è equipaggiata con pneumatici di classe A, rispetto a quelli di classe E, è possibile ridurre lo spazio di frenata fino a 18 m quando si frena da 80 km/h (su un fondo stradale con aderenza media).*
*Fonte: wdk Associazione economica dell'industria tedesca della gomma eV

Nota bene:
La sicurezza del traffico dipende in larga misura dal vostro stile di guida. Gli spazi di arresto devono essere sempre rispettati. La pressione degli pneumatici deve essere controllata regolarmente per migliorare l'aderenza sul bagnato.

Rumore di rotolamento esterno

Il rumore emesso da uno pneumatico influisce sul volume complessivo del veicolo e incide non solo sul comfort di guida, ma anche sull'inquinamento acustico dell'ambiente. Nell'etichetta europea dei pneumatici, la rumorosità esterna di rotolamento è suddivisa in 3 classi, da A (rumorosità di rotolamento più bassa) a C (rumorosità di rotolamento più elevata), misurata in decibel (dB) e confrontata con i valori limite di emissione acustica europei per la rumorosità esterna di rotolamento dei pneumatici.

A
Il simbolo con la classificazione "A" indica che il rumore esterno di rotolamento del pneumatico è inferiore di oltre 3 dB al valore limite UE in vigore fino al 2016.
B
La classificazione "B" significa che il rumore esterno di rotolamento del pneumatico è fino a 3 dB inferiore o uguale al valore limite UE in vigore fino al 2016.
C
La classificazione "C" indica il superamento del valore limite specificato.

Recensioni dei clienti VentusV12evo2K120

Una media di 642 giudizi di prove
Stabilità sulla strada asciutta
Caratteristica di frenaggio sulla strada asciutta
Stabilità sulla strada bagnata
Caratteristica di frenaggio sulla strada bagnata
Stabilità su neve  N/A
Comodità
Rumore della gomma (interna)
Consumo della gomma
Consumo di carburante
Chilometri guidati 9.441
01.04.2024 di Fabio
Mi trovo benissimo con questi pneumatici sulla mia Alfa 147. Sono fantastici e insieme all'assetto Bilstein rendono la guida sportiva veramente fantastica. Ovviamente quando sono consumati verso la fine, la tenuta sul bagnato non è piu ottima al 100% ma non posso di certo lamentarmi.
09.09.2021 di Giovanni
Gomma molto rumorosa, in autostrada sembra di essere su un fuoristrada con gomme tassellate, mai più queste gomme!!
24.09.2020 di Fabio
Gia usato queste gomme in passato e mi sono trovato benissimo; considerando che , nonostante abbia montato assetto sportivo ribassato e dischi + pastiglie freni sportivi, si comportano egregiamente, non potrei non riprenderle
17.11.2019 di guerrino
Buon giorno, innanzi tutto, è la seconda fornitura di questi pneumatici, sulla la prima fornitura non sono stato molto contento, dopo 11.000 km circa (uso di 7/8 mesi), si sono fatti dei tagli tra la base dei tasselli e la struttura del pneumatico, ho fatto vedere il difetto a un mio amico gommista, che lo fa da molti anni (35) e mi ha detto che era dovuto alla trazione (ruote anteriori), solo che le crepe erano su tutte e 4 le ruote, sia ant. che post., non mi andava di spendere altri soldi per l'acquisto di un nuovo treno di pneumatici e quelli con difetto inviarli in un centro di lui conoscenza per fare verificare il difetto, che poi mi sarei rivalso verso la casa produttrice, le ho finite, guidando in maniera più SOFT, ora altro treno con gli stessi pneumatici, spero non si verifichi lo stesso difetto, ma sono già passati 9 mesi e molti meno km e per il momento non danno segni di cedimenti strutturali, la guida è sempre la stessa (guida sportiva, l'ho sempre avuta e per questo che tutti mi sconsigliavano una vettura diesel dal tipo di guida, perché avrei consumato gli stessi litri di carburante, solo che il diesel costa meno e faccio più km per via del motore che gira più basso), per me, dovreste fare un disegno con meno sezioni (righe/disegni sul battistrada), ok si aumenterebbe la rumorosità, ma ne va, sulla tenuta di strada e scarico acqua, in caso di fondo bagnato, io sono più di 35 anni che guido (oltre aver praticato anche go-kart) e aver provato molti pneumatici, nei primi anni di guida (18/20 anni), si guardava il prezzo, poi ho iniziato a guardare il disegno pneumatico, ho buttato dei gran soldi per acquisti errati, ma recuperati subito, ora guardo anche le opinioni di amici, i pneumatici hankook, li monto da 26 anni, agli albori del marchio entrato in Italia, ho montato una volta le vredestein (buona gomma), per necessità, le hankook non erano disponibili nell' immediato, poi hanno cambiato il profilo superiore e sono ritornato su hankook, grazie e buona giornata
Visualizza più recensioni
Marca Hankook
Modello Ventus V12 Evo 2 K120
Dimension 255/35 ZR18 94Y XL 4PR SBL
Larghezza 255
Profilo del pneumatico 35
Construction type ZR
Dimensione del pneumatico 18
Indice di carico 94
Indice di velocità (Y)
With/Without Valve (TT/TL) Il pneumatico richiede camera d`aria
- No
*IVA e spese di spedizione sono già comprese nel prezzo. Italia.
**Più del 90% dei nostri ordini arriva al cliente entro i tempi di consegna previsti.


Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti ora alla newsletter e ricevi sempre le ultime novità e le migliori offerte direttamente nella tua casella di posta elettronica.