Assistenza clienti (Mo–Fr: 7–22): 069-480-5508

Caratteristiche
SnowTech II
Viking SnowTech II
145/70 R13 71T
  • Etichetta del pneumatico / Classe di efficienza:
    G C 71 dB
36,20
Spedizione gratuita
Tempo di consegna: 2-5 giorni lavorativi 1
disponibile
Pagina 1 da 374

(1) Più del 90% dei nostri ordini arriva al cliente entro i tempi di consegna previsti.


Pneumatici Invernali

Gomme invernali - Vantaggi e caratteristiche

Nel caso in cui non si faccia uso di gomme quattro stagioni, comunque non adatte per alcune autovetture, è necessario effettuare un cambio di pneumatici con l'avvicinarsi della stagione autunnale, optando quanto prima per un treno di gomme invernali.

Questi pneumatici sono otimizzati per un utilizzo a basse temperature e ideali per una guida su strade innevate o fangose, offrendo in questo modo un più elevato livello di sicurezza. È possibile riconoscere degli pneumatici invernali grazie alla sigla "M+S", stante per "Mud+Snow" (letteralmente "Fango+Neve"), oppure grazie al classico fiocco di neve sui tre picchi. L'introduzione di questo secondo simbolo sulle gomme invernali ha reso facilmente riconoscibile questo tipo di pneumatico, fugando così ogni possibilità d'errore.

Con l'arrivo delle basse temperature, l'utilizzo delle gomme invernali più adatte può portare enormi vantaggi rispetto a dei pneumatici estivi o quattro stagioni. Il primo beneficio deriva dalla particolare mescola, molto più elastica e capace di resistere con efficacia anche alle temperature più ostili. A tal proposito ne vengono aumentatate flessibilità e prestazioni, ottenendo una maggiore presa sull'asfalto. Ciò comporta anche un aumento dell'aderenza e della trazione, implicando un miglior utilizzo della forza motrice del mezzo in movimento. La seconda particolarità sta nella differenza di spessore degli pneumatici invernali. Il design del battistrada può presentare più rigature e lamelle, adatte a drenare acqua e a garantire un maggior contatto con la superficie nei casi di neve alta. Le lamelle si deformano con la rotazione della gomma, permettendo l'espulsione di fango e neve grazie al loro intaglio. Queste caratteristiche conducono ad una maggiore stabilità e tenuta delle gomme. Bisogna assicurarsi di montare delle gomme invernali con una pressione più alta rispetto a delle estive (circa 0.2/0.3 Bar di differenza). Nel caso in cui si faccia utilizzo di pneumatici invernali durante il periodo estivo, si deve tener conto di un più lungo spazio di frenata e di un livello di usura maggiore.

Pneumatici invernali: spessori consigliati

Per legge viene imposto uno spessore minimo di 1,6 mm per gli pneumatici. Tuttavia viene consigliato uno spessore più alto per le gomme da neve - in alcuni casi viene suggerito un livello minimo di 4 mm. Un mancato rispetto di tali restrizioni può esser responsabile di una inadeguata presa sul terreno, estremamente pericolosa in caso di neve, ghiaccio o fondo bagnato. 

A cosa prestare attenzione acquistando gomme da neve

Gli pneumatici invernali possono essere usati per 5-6 anni prima di un nuovo cambio, dato il deterioramento del materiale e la perdita di elasticità. Deve esser anche considerata l'inevitabile usura del battistrada: l'uso che si fa delle gomme invernali influenza in maniera decisiva questa caratteristica. Si tenga in conto anche il pericolo di aquaplaning e di slittamento su ghiaccio.

Nell'acquisto di pneumatici invernali si deve fare attenzione a rispettare le caratteristiche del mezzo, prendendo in considerazione l'indice di carico e velocità indicato sul codice delle gomme auto. Si può controllare la portata massima di un veicolo sul libretto di circolazione, così come il limite di velocità consentita.

Ricapitolando - quali sono le peculiarità delle gomme da neve?

  • hanno maggiore elasticità
  • garantiscono prestazioni ottimali anche a basse temperature
  • vanno montate con una pressione più alta rispetto a delle gomme estive
  • sono riconoscibili grazie alla sigla "M+S" o al classico fiocco di neve
  • presentano una particolare trama di rigature e lamelle
  • hanno uno spessore maggiore rispetto agli altri pneumatici

Gomme invernali sotto Test

Gli pneumatici invernali, proprio come gli estivi, vengono regolarmente sottoposti a test, concepiti da diversi circoli e istituzioni. Tra gli innumerevoli esami fatti su gomme invernali, si contano quegli effettuati dalla ADAC, da diverse associazioni apposite e quegli di Auto-Bild. Inoltre, c'è un'efficiente rete di uffici di consulenza per consumatori e di esperti nel settore auto che garantisce circa la qualità degli pneumatici. Particolarmente amati sono le gomme estive Hankook.

Pneumatici rigenerati - cosa sono?

Uno pneumatico rigenerato comporta la sostituzione di un battistrada usurato con uno nuovo, riportando i valori dello spessore a livelli di efficienza su strada. Per quanto riguarda determinate caratteristiche, questi pneumatici rigenerati offrono le stesse prestazioni (si comportano su fondo innevato altrettanto bene quanto gomme nuove).

Obbligo di pneumatici: cosa dice la legge in merito

Con la legge 120 del 29 luglio 2010 l'ente propietario della strada può prescrivere che le vetture montino pneumatici invernali oppure che abbiano a bordo catene da neve. Nel caso si contravvenga a queste ordinanze, comunque inerenti ad un determinato periodo di tempo, è stata fissata una multa di 84 euro. È compito dell'utente informarsi circa le prescrizioni vigenti sulle strade percorse, tanto a livello regionale quanto a livello locale. Importante è fare attenzione alla segnaletica, atta ad indicare il tratto di strada sul quale vigono queste restrizioni. Il cartello blu con ruota catenata (verde per le autostrade) comporta l'obbligo di gomme invernali o di catene da neve a bordo, senza tener conto del fatto che la strada sia o meno innevata, ma attenendosi al periodo dell'anno in cui vige la prescrizione (generalmente un lasso di tempo va dal 15 Novembre al 15 Aprile).


x

Tirendo.it utilizza i cookie per poterti offrire la migliore esperienza possibile del sito. Utilizzando il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

OK Maggiori informazioni