Assistenza clienti (Mo–Fr: 7–22): 069-480-5508

Caratteristiche
Etichetta europea del pneumatico: or
Page 1 from 1080

Gomme Bridgestone

Shojiro Ishibashi fondò la Bridgestone Tire Co. Ltd. nel 1930, cinque anni dopo aver iniziato la sua carriera di imprenditore con la produzione di calzature con suola di gomma. Alla realizzazione di pneumatici si affiancò ben presto anche quella di palline da golf e altri articoli in gomma. Nei primi anni '50 Bridgestone divenne il principale produttore del settore in Giappone e in seguito, all'insegna del motto "Offrire prodotti di qualità superiore", iniziò l'espansione oltreoceano, dalla Malesia fino agli Stati Uniti e all'Europa. Ishibashi morì nel 1976, ma la società continuò a crescere e a raggiungere traguardi importanti, primo fra tutti la fortunata acquisizione della concorrente americana Firestone.

Dopo aver dominato il mercato nipponico, le gomme Bridgestone erano pronte a percorrere le strade di tutto il mondo. L'avanzamento della tecnologia permise all'azienda di realizzare nel 1982 il primo pneumatico non chiodato per la neve e, nel 1986, il modello Bridgestone RE71 venne scelto per la Porsche 959 Limited Edition, l'auto più veloce di allora. Gli pneumatici Bridgestone Potenza rappresentarono il biglietto di ingresso per il mondo della Formula 1: l'azienda esordì nel 1997 ottenendo ben quattro podi e l'anno seguente guadagnò il primo titolo mondiale con Mika Häkkinen.

Nel catalogo del gruppo giapponese è possibile trovare pneumatici per quasi tutti i tipi di veicolo, dalle automobili alle macchine agricole, e ognuno di essi garantisce massima stabilità e ottime prestazioni. Nella gamma di modelli Touring spiccano gli pneumatici Turanza T001 che, grazie alla nuova mescola del battistrada, offrono maggiore aderenza anche sul bagnato, comfort di guida ottimizzato e ridotti consumi di carburante. Alcune misure sono realizzate con la tecnologia Run Flat Bridgestone, oggi giunta alla terza generazione, che grazie ai fianchi rinforzati permette di continuare a viaggiare in sicurezza anche in assenza di pressione di gonfiaggio.

Pneumatici Bridgestone: alcuni dati

  • L'azienda venne creata a Kurume, in Giappone, nel 1930
  • La società dispone di 110 stabilimenti in tutto il globo e un veicolo su cinque risulta equipaggiato con pneumatici Bridgestone
  • Oltre a produrre pneumatici, l'azienda fornisce anche articoli in gomma per l'industria e per lo sport.
  • Qualità, innovazione tecnologica e sicurezza rappresentano i requisiti fondamentali delle gomme Bridgestone.

Tirendo.it utilizza i cookie per poterti offrire la migliore esperienza possibile del sito. Utilizzando il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

OK Maggiori informazioni